Cronaca Corso Pietro Giannone

Raid alla ‘De Amicis’, è il secondo colpo nella stessa scuola in 20 giorni

Al rientro dopo la paura per le elezioni, sono state trovate forzate finestre e porte

L'istituto De Amicis in corso Giannone

Neanche il tempo di tornare a scuola, che ecco l’amara sorpresa. I ladri hanno fatto nuovamente irruzione all’interno dell’istituto De Amicis in corso Giannone a Caserta. Questa mattina il personale amministrativo, rientrato negli uffici dopo lo stop di quattro giorni per le elezioni europee, ha trovato forzate alcune porte e finestre della scuola elementare e dell’infanzia oltre ad alcuni armadietti forzati. Fortunatamente non è stato portato via nulla se non il personal computer che una docente aveva lasciato nella struttura. Danni sicuramente di minore entità rispetto a quelli di 20 giorni prima. E’ stata presentata denuncia alla polizia sul furto. Sicuramente questa seconda irruzione in un così breve lasso di tempo nella scuola in corso Giannone dovrà necessariamente aprire una riflessione sulla necessità di installare un sistema di allarme da parte del Comune di Caserta, per evitare nuove sorprese del genere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid alla ‘De Amicis’, è il secondo colpo nella stessa scuola in 20 giorni

CasertaNews è in caricamento