Banda del crick in azione: nel mirino sempre una Smart

Rubate le ruote alla vettura che è stata poi lasciata in 'equilibrio' sul crick

La Smart privata degli pneumatici in via Patturelli a San Nicola la Strada

Ennesimo furto di ruote a San Nicola la Strada. E la cosa bella è che il colpo è stato messo a segno praticamente per strada, in via Carlo Patturelli, tra decine di abitazioni, condomini ed attività commerciali. Ma nessuno ha visto nulla. La banda del crick non ha avuto paura di nulla ed ha agito indisturbata per mettere a segno il colpo.

A finire nel mirino dei malviventi una Smart di colore nero alla quale sono state derubate le 4 ruote. Il metodo utilizzato dai furfanti è risultato essere sempre lo stesso: le ruote sono state smontate e la vettura è stata lasciata in 'equilibrio' con un crick.

Non è la prima volta che si verificano furti di ruote a San Nicola la Strada così in tutta la provincia di Caserta ed i residenti sono sempre più preoccupati, anche in virtù del fatto che le auto a questo punto non sono in sicurezza praticamente da nessuna parte.

Insomma la questione sta diventando sempre più allarmante e urge una soluzione quanto prima: a destare maggior preoccupazione è il fatto che questi malviventi continuano ad agire indisturbati con la consapevolezza di andare a colpo sicuro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento