rotate-mobile
Cronaca Villa Literno

Beccato a rubare cavi di rame nei Regi Lagni, spedito dietro le sbarre

Sequestrata anche una cesoia ed un walkie talkie

Nella serata di ieri, 21 gennaio, i carabinieri della Stazione e del Radiomobile di Casal di Principe hanno tratto in arresto, per furto aggravato, a Villa Literno, un 36enne sorpreso a rubare 4 metri di cavi di rame presso l'impianto di depurazione dei Regi Lagni. I militari dell’Arma, nella circostanza hanno sequestrato una cesoia ed un apparecchio walkie talkie in possesso del soggetto. L’uomo verrà giudicato col rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato a rubare cavi di rame nei Regi Lagni, spedito dietro le sbarre

CasertaNews è in caricamento