menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cantiere del Policlinico di Caserta

Il cantiere del Policlinico di Caserta

Furto di rame al cantiere del Policlinico

Il raid scoperto dalla vigilanza. Indagano i carabinieri

Non c'è pace per il Policlinico di Caserta. All'interno del cantiere della struttura è avvenuto un furto di cavi di rame e altro materiale. 

Ad accorgersi che qualcuno era entrato nel cantiere, sono state le guardie giurate della società che si occupa della vigilanza della struttura, che hanno allertato i carabinieri. Giunti sul posto, i militari hanno accertato l’ammanco. 

I lavori del Policlinico sono ormai fermi dal 2018. Proprio in questi giorni era in programma la firma dell'atto di transazione tra l'Università della Campania Luigi Vanvitelli e la ditta esecutrice dei lavori, la Condotte, attualmente in amministrazione straordinaria. Insomma, nemmeno il tempo di far ripartire i lavori che si è verificato il furto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Investito da auto, commerciante muore in ospedale

  • Cronaca

    Nove vittime del virus nel casertano, 150 nuovi positivi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento