Furto nello studio dell'ex consigliere: "Offro una ricompensa a chi ritrova il bottino"

Ignoti hanno portato via una piantina di tulipani acquistata durante l'emergenza Covid-19. Diana: "Ha un grande valore affettivo per me"

Rubata una piantina di tulipani nello studio dell'ex consigliere Cesare Diana

Furto presso lo studio del noto professionista Cesare Diana, già consigliere comunale di Castel Volturno. Nella giornata di venerdì 24 aprile, ignoti hanno asportato dallo studio del professionista un oggetto di poco valore economico, ma di tanto valore affettivo: una piantina di tulipani acquistata dal professionista durante il periodo dell'emergenza coronavirus e che gelosamente curava e custodiva. "Chiunque avesse notizie di detta pianta o involontariamente l'avesse asportata, può contattarmi ed io provvederò a dare una giusta ricompensa - dichiara Cesare Diana - In questo periodo anche una pianta, un affetto, un segnale è vita".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

piantina tulipani rubata-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento