rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Sant'Arpino

Raid nel parco, ragazzini 'incastrati' dalle telecamere | LA FOTO

Le immagini passate alle forze dell'ordine

Un furto, o forse per meglio dire un atto di vandalismo, al parco Rodari di Sant’Arpino. Nei giorni scorsi è stata portata via da malviventi, o vandali, la cabina che proteggeva la rete del gas metano. “Siamo stati costretti subito a sostituirla”, afferma il sindaco Giuseppe Dell’Aversana, “anche se si vede chiaramente chi ha commesso questo gesto. Questi ragazzi infatti sono stati filmati dalla telecamera che abbiamo installato proprio nel parco e sono facilmente individuabili. Le immagini adesso sono nelle mani dei carabinieri”.

Il furto al parco Rodari permette anche di sottolineare la realizzazione di un sistema di telecamere collegate con il comando dei vigili urbani di Sant’Arpino che praticamente monitora tutto quello che accade sul territorio. “Con ciclo continuo 24 ore su 24 sono filmati tutti i punti nevralgici del paese, le strade, le scuole, i parchi pubblici e le piazze. Dal nostro centro di controllo attraverso i monitor possiamo visionare contemporaneamente tutti i posti insieme oppure uno alla volta singolarmente. Con queste telecamere possiamo tutelare la sicurezza dei cittadini e salvaguardare l’ambiente da sversamenti di rifiuti illeciti o fuori orario”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid nel parco, ragazzini 'incastrati' dalle telecamere | LA FOTO

CasertaNews è in caricamento