menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il blitz dei carabinieri di Rimini

Il blitz dei carabinieri di Rimini

Furto durante la Notte Rosa, arrestato 23enne

Ha rubato una bicicletta parcheggiata sul lungomare di Rimini

E' di un 23enne residente nel casertano arrestato il bilancio della notte di controlli predisposta a Rimini in occasione della "Notte Rosa". Questo il risultato nell'ambito di un'intensa nottata di controlli da parte dei carabinieri della compagnia di Rimini, che hanno arrestato due persone e denunciato altri 5. 

Nel dettaglio, riferiscono i colleghi di RiminiToday, ad essere arrestato per furto aggravato e false dichiarazioni sulla propria identità è stato un 23enne del Burkina Faso, da alcuni anni residente in provincia di Caserta, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, è stato arrestato in flagranza di reato per furto aggravato e false dichiarazioni sulla propria identità. Il giovane è stato sorpreso dai Carabinieri della Sezione Operativa del NORM dopo aver asportato, previa forzatura del lucchetto, una bicicletta parcheggiata sulla pubblica strada sul lungomare tintori. Il giovane condotto in caserma per le operazioni di identificazione, al fine di garantirsi l’impunità, forniva false generalità agli operanti, venendo smascherato all’atto del fotosegnalamento e dei successivi rilievi dattiloscopici. Lo stesso, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Rimini Principale in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento