Motocicletta rubata a due passi dal Comune

Il proprietario ha visto il ladro ma non è riuscito a fermarlo

Il furto della moto si è verificato in pieno centro

Emergenza microcriminalità in pieno centro a Caserta. Nella serata di ieri, 26 dicembre, una motocicletta è stata rubata nei pressi del Comune, in uno dei due passaggi che collegano piazza Vanvitelli a piazza Ruggiero.

A quanto pare, intorno alle 22, il giovane proprietario, che era in strada con un gruppetto di amici, si è accordo del furto quando ha visto sfilare il mezzo davanti ai suoi occhi ed imboccare via San Carlo contro mano. Immediatamente il ragazzo si è recato alla vicina Questura per sporgere denuncia di quanto accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento