Ladri maldestri sfondano la porta della banca e rubano una cassaforte vuota

I malfattori sono entrati da un ingresso d'emergenza all'interno della filiale del Monte dei Paschi

Sul caso indagano i carabinieri

Ladri maldestri in azione nella notte tra martedì e mercoledì a Marcianise dove una banda di malfattori si è introdotta all'interno della filiale del Monte dei Paschi di Siena

I malviventi sono riusciti a far breccia all'interno dell'istituto di credito rompendo il vetro di una porta di emergenza. Una volta dentro si sono recati in uno degli uffici riuscendo a sradicare una cassaforte di piccole dimensioni prima di darsi alla fuga. 

Già nell'immediatezza dei fatti sul posto era giunta un'auto della vigilanza privata seguita a brevissima distanza da una pattuglia dei carabinieri. Nel corso della mattinata sono state avviate le indagini e le verifiche sull'ammanco. Da quanto è emerso, però, la cassaforte rubata era vuota

Adesso dalle visioni delle telecamere i militari proveranno ad individuare i responsabili del furto "mancato" e verificare il modus operandi con cui la banda ha agito. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra dalle vacanze e si 'becca' 10mila euro col 'Gratta&Vinci'

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Anatre abbattute a fucilate, beccati i cacciatori abusivi | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

Torna su
CasertaNews è in caricamento