Ladri maldestri sfondano la porta della banca e rubano una cassaforte vuota

I malfattori sono entrati da un ingresso d'emergenza all'interno della filiale del Monte dei Paschi

Sul caso indagano i carabinieri

Ladri maldestri in azione nella notte tra martedì e mercoledì a Marcianise dove una banda di malfattori si è introdotta all'interno della filiale del Monte dei Paschi di Siena

I malviventi sono riusciti a far breccia all'interno dell'istituto di credito rompendo il vetro di una porta di emergenza. Una volta dentro si sono recati in uno degli uffici riuscendo a sradicare una cassaforte di piccole dimensioni prima di darsi alla fuga. 

Già nell'immediatezza dei fatti sul posto era giunta un'auto della vigilanza privata seguita a brevissima distanza da una pattuglia dei carabinieri. Nel corso della mattinata sono state avviate le indagini e le verifiche sull'ammanco. Da quanto è emerso, però, la cassaforte rubata era vuota

Adesso dalle visioni delle telecamere i militari proveranno ad individuare i responsabili del furto "mancato" e verificare il modus operandi con cui la banda ha agito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

  • Un intero quartiere ruba la corrente, insulti e minacce ai tecnici dell'Enel: 25 persone nei guai

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

Torna su
CasertaNews è in caricamento