Colpo al Mediaworld del centro Campania: arrestato 43enne

L'uomo sorpreso dai dipendenti mentre rubava tablet e cellulari smartphone

Il furto al Mediaworl del Centro Commerciale Campania di Marcianise

I carabinieri del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno arrestato un 43enne, responsabile di furto aggravato presso il negozio “Mediaworld” del Centro Commerciale Campania. L’uomo è stato notato dal personale dipendente del negozio mentre si aggirava tra gli scaffali prelevando la merce esposta. Ha poi rapidamente guadagnato l’uscita ed è stato subito raggiunto dai militari dell’Arma, in circuito per i servizi di prevenzione dei reati predatori, nel frattempo allertati dagli addetti alla vigilanza.

La perquisizione sulla persona e sul veicolo ha consentito di rinvenire 2 tablet e 3 cellulari smartphone. E’ stato, inoltre, riscontrato che l’arrestato aveva asportato la merce esposta recidendo con un taglierino i cavetti antifurto. Il controllo esteso all’autovettura ha consentito di rinvenire uno smartphone da poco prelevato e di accertare che il ladro aveva coperto il numero di targa della propria autovettura al fine di eludere il sistema videosorveglianza del parcheggio. La refurtiva, per un valore di 1650 euro è stata restituita alla parte offesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento