Cronaca

Raid nell'azienda del politico, la banda del buco ripresa dalle telecamere

La banda costretta a fuggire a mani vuote, pesanti i danni al capannone

I ladri ripresi dalle telecamere della Surgelit

Raid nella notte ai danni della Surgelit, azienda di proprietà del presidente del Consiglio comunale di Maddaloni Francesco Capuozzo. Le telecamere di videosorveglianza hanno infatti ripreso una banda di ladri, ben cinque uomini col volto coperto da passamontagna, introdursi nel capannone lungo l’ex Statale 265 sfondando una parete esterna.

Pesanti i danni registrati nel blitz, per almeno qualche migliaio di euro. Per fortuna però gli autori del raid non sono riusciti a portare via i soldi dalle casse. Sul posto sono intervenuti vigilanza privata e carabinieri della locale Compagnia per effettuare i primi rilievi.

Per la Surgelit uno sgradito ‘ritorno’: è infatti il secondo colpo ai danni dell’azienda di surgelati negli ultimi mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid nell'azienda del politico, la banda del buco ripresa dalle telecamere

CasertaNews è in caricamento