rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Dopo le gioiellerie tocca al cimitero: ladri scatenati

Nei prossimi giorni il comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza

Dopo le gioiellerie, adesso tocca al cimitero. Ma i ladri continuano ad imperversare per le strade di Santa Maria Capua Vetere. Dopo gli ultimi colpi messi a segno nelle gioiellerie ed anche in supermercato, questa notte sono entrati in azione al cimitero, dove hanno preso di mira una cappella privata.

Quasi certamente non sarà la stessa banda, ma resta comunque quel senso di sconforto e di impotenza che ristagna nei cittadini sammaritani.

Nei prossimi giorni si terrà il comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza proprio per affrontare la questione criminalità a Santa Maria Capua Vetere così come richiesto dal sindaco Antonio Mirra a prefetto e questore. E' chiaro che, ora come ora, sarà necessario avere dei rinforzi sul territorio per permettere alle forze dell'ordine di presidiarlo nel miglior modo possibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo le gioiellerie tocca al cimitero: ladri scatenati

CasertaNews è in caricamento