rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Teano

Colpo in casa del sindaco mentre i bambini erano a letto a dormire

I retroscena del furto messo a segno stanotte

Hanno colpito mentre il sindaco, la moglie e i due bambini erano al primo piano dell’abitazione per poter colpire nei locali al piano inferiore. Ha agito così la banda di ladri che questa notte ha ‘fatto visita’ alla casa del primo cittadino di Teano Dino D’Andrea.

I malviventi in pochi minuti hanno rubato l’argenteria presente nelle stanze e si sono dati alla fuga. Per fortuna i ladri non hanno ‘incrociato’ il sindaco e la sua famiglia, che si sono accorti soltanto successivamente di quanto accaduto. Sul caso indagano ora i carabinieri della stazione di Teano guidati dal maresciallo Forziati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo in casa del sindaco mentre i bambini erano a letto a dormire

CasertaNews è in caricamento