Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Teano

In fuga col ‘Gratta & Vinci’ da 500mila euro: arrestato nel casertano

Disposto il fermo di Scutellato, che era stato già bloccato mentre stava per imbarcarsi per le Canarie. Bloccato in autostrada

E’ stato bloccato sull’autostrada A1 mentre stava tornando a Napoli Gaetano Scutellaro, l’uomo accusato di aver rubato il ‘Gratta & Vinci’ da 500mila euro ad un’anziana e di essere poi scappato nel tentativo di incassare la somma.

L’uomo, titolare insieme alla moglie di un tabacchi a Napoli, era stato bloccato nella giornata di domenica all’aeroporto di Fiumicino mentre stava cercando di imbarcarsi su un aereo per le Canarie (Spagna). E’ stato identificato e denunciato.

Poi la svolta. I magistrati hanno disposto il suo fermo per furto pluriaggravato e tentata estorsione. Il provvedimento, emesso dalla Procura (pm Daniela Varone, procuratore aggiunto Pierpaolo Filippelli), è stato notificato dai carabinieri della compagnia "Stella" di Napoli.

Scutellaro è stato individuato dai militari dell'Arma sull'autostrada A1 in direzione di Napoli, all'altezza di Teano. L'uomo verrà condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Il biglietto vincente è stato recuperato dai militari in una banca di Latina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fuga col ‘Gratta & Vinci’ da 500mila euro: arrestato nel casertano

CasertaNews è in caricamento