Banda del buco colpisce la gioielleria dell'assessore

Il raid dei ladri la scorsa notte nel negozio di corso Garibaldi

La gioielleria di corso Garibaldi

Banda del buco in azione in pieno centro la scorsa notte a Santa Maria Capua Vetere. Tre malviventi, con la complicità di un ‘palo’, hanno tentato il colpo nella gioielleria ‘Momenti preziosi’ su corso Garibaldi, negozio di proprietà di un assessore di Macerata Campania.

Armati di cesoie, i ladri hanno praticato un varco nella saracinesca del locale ma il colpo è riuscito solo in parte: una volta all’interno è infatti scattato l’antifurto nebbiogeno che ha condizionato l’azione dei tre ladri. La banda è infatti riuscita a sgraffignare soltanto qualche orologio esposto in vetrina, dovendo poi scappare per il timore di un rapido intervento di vigilanza privata e carabinieri.

Ancora incerta la stima dei danni, l’assessore proprietaria del negozio poco dopo le 3 di notte si è fiondata sul posto assieme ai carabinieri per un primo controllo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento