Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Castel Volturno

Blitz di esercito e vigili nelle abitazioni: 3 denunce per furto di energia elettrica

Trovato anche uno stoccaggio illegale di rifiuti

Tre denunciati per furto di energia elettrica e stoccaggio illecito di rifiuti che avveniva nelle abitazioni ‘locate’; 6 veicoli sequestrati poiché sprovvisti di copertura assicurativa o per guida senza patente.

E’ stato questo il bilancio dell'attività congiunta degli agenti della polizia municipale di Castel Volturno e dei militari dell'Esercito Italiano Raggruppamento Campania Secondo Gruppo Tattico Golf Terra dei Fuochi volta al controllo del territorio ed al contrasto dello sversamento illecito di rifiuti.

In via Del Boschetto, presso l'abitazione di un donna di 63 anni di origine albanese, è stata ravvisato un furto di energia elettrica e la presenza di un sito di stoccaggio illecito di rifiuti. In via Piacenza una coppia di nigeriani, lei 25enne e lui 40enne, si sono resi responsabili del medesimo reato.  Per i tre è scattato il deferimento presso la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.

A seguito di un controllo di veicoli sulla Domiziana, 4 veicoli sono stati individuati e sequestrati poiché sprovvisti di copertura assicurativa. Altri 2 veicoli sono stati posti sotto sequestro poiché i conducenti, stranieri, erano sprovvisti di patente di guida (mai conseguita).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz di esercito e vigili nelle abitazioni: 3 denunce per furto di energia elettrica

CasertaNews è in caricamento