Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Il coprifuoco non ferma i ladri: furto alla pizzeria

Banditi sfondano il vetro della pizzeria "d'è Figliole" in via Rome e rubano il registratore di cassa

Il furto alla pizzeria "d'è Figliole" in via Roma a Caserta

Il "coprifuoco del coronavirus" non ferma i ladri a Caserta: furto alla pizzeria "d'è Figliole" in via Roma. I banditi sono entrati in azione poco dopo l'una di notte, quando il locale era già chiuso da un paio di ore per il coprifuoco. Hanno sfondato la vetrata per poi introdursi all'interno della pizzeria e rubare il registratore di cassa. Non ingente il danno del furto, quanto maggiore quello per il vetro ridotto in frantumi. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine che ora indagano per cercare di risalire agli autori del furto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il coprifuoco non ferma i ladri: furto alla pizzeria

CasertaNews è in caricamento