Irruzione dei ladri in Comune: portati via soldi e carte d’identità

Sul caso stanno indagando i carabinieri. Al setaccio le telecamere

Il Comune di Cervino è stato visitato dai ladri

Ladri in azione nella notte tra martedì e mercoledì negli uffici del Comune di Cervino. I malviventi hanno fatto irruzione col calare del buio ed hanno razziato 300 euro e le carte di identità che erano pronte per essere consegnate ai cittadini. A fare la scoperta del furto sono stati in mattinata i dipendenti dell’Ufficio Anagrafe che hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i carabinieri di Santa Maria a Vico che hanno effettuato i rilievi del caso e che ora stanno verificando se, tramite le telecamere piazzate in zona, si riuscirà a risalire all’identità dei ladri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento