Irruzione dei ladri in Comune: portati via soldi e carte d’identità

Sul caso stanno indagando i carabinieri. Al setaccio le telecamere

Il Comune di Cervino è stato visitato dai ladri

Ladri in azione nella notte tra martedì e mercoledì negli uffici del Comune di Cervino. I malviventi hanno fatto irruzione col calare del buio ed hanno razziato 300 euro e le carte di identità che erano pronte per essere consegnate ai cittadini. A fare la scoperta del furto sono stati in mattinata i dipendenti dell’Ufficio Anagrafe che hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i carabinieri di Santa Maria a Vico che hanno effettuato i rilievi del caso e che ora stanno verificando se, tramite le telecamere piazzate in zona, si riuscirà a risalire all’identità dei ladri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • TERREMOTO Trema ancora la terra nel casertano

  • Latitante arrestato in una villetta dopo un blitz di carabinieri e polizia

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • TERREMOTO Scossa avvertita nel casertano

  • La morsa del maltempo non lascia la provincia di Caserta: prorogata l'allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento