Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Pignataro Maggiore

Si ruba anche in chiesa: prese le offerte dei fedeli

Scassinata la cassette delle offerte: bottino di appena 70 euro

Furto nella Chiesa di Maria Santissima Addolorata a Pignataro Maggiore. I malviventi hanno forzato una cassetta delle offerte all'interno del luogo di culto. L'atto criminale è stato scoperto durante le operazioni di svuotamento delle cassette delle offerte da parte del sacerdote e dei suoi collaboratori. Una stima preliminare del bottino fa riferimento a un valore di circa 70 euro, un ammontare modesto ma significativo per una chiesa che dipende largamente dalle donazioni dei fedeli per il suo sostentamento.

Il furto è avvenuto alla fine del mese di agosto, e si è rivelato essere il secondo episodio simile in poco tempo. Un mese prima, una situazione analoga aveva colpito la chiesa, quando anch'essa fu presa di mira da ladri che avevano scassinato una delle cassette delle offerte. Entrambi gli episodi sono stati denunciati alle autorità competenti.

Di fronte a questa serie di furti, il parroco e il suo team si sono immediatamente mobilitati per effettuare le necessarie riparazioni al fine di ripristinare la funzionalità delle cassette delle offerte. Tuttavia, la mancanza di telecamere di sorveglianza all'interno della chiesa ha complicato ulteriormente il lavoro delle forze dell'ordine nella ricerca di indizi o elementi utili all'identificazione dei colpevoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ruba anche in chiesa: prese le offerte dei fedeli
CasertaNews è in caricamento