Ruba abiti 'Adidas' al Jambo e picchia il responsabile, in manette 35enne

L'uomo è stato sorpreso con la refertiva ed ha aggredito il responsabile: ammanettato dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Parete nella tarda serata di ieri, presso il parco commerciale “Jambo” di Trentola Ducenta hanno arrestato un 35enne di San Marco Evangelista. L’uomo, dopo aver rubato alcuni capi di abbigliamento della “Adidas”, per un valore di 210 euro circa dall’esercizio commerciale “Pittarello”, ubicato all’interno del citato centro commerciale, al fine di assicurarsi la fuga, ha aggredito il 46enne responsabile del punto vendita che lo aveva sorpreso con la refurtiva.

I militari dell’Arma, prontamente giunti sul posto, hanno bloccato ed arrestato l’uomo che dovrà ora rispondere del reato di rapina impropria. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento