rotate-mobile
Cronaca San Nicola la Strada

Ladri scatenati: razziata casa, rubata anche la cagnolina

L'assurdo furto mentre i proprietari non erano a casa: lanciato un appello sui social

Ormai siamo arrivati all'assurdo. Non solamente l'incubo del furto in casa, non solo la paura e anche il trauma di pensare che qualcuno è entrato nella propria abitazione portando via tutto quello che c'era di valore ma anche addirittura la rabbia e perché no le lacrime di non ritrovare la propria cagnolina perché rubata da malviventi senza scrupoli. E' questa la tremenda storia che ha raccontato una donna lanciando anche un appello sui social per trovare la propria cagnolina rubata dai ladri dopo il furto in casa messo a segno lunedì nei pressi della Oviesse a San Nicola la Strada, praticamente in via Santi Cosma e Damiano, vicino piazza Municipio. La donna ha denunciato che c'è stato il colpo nell'abitazione e che al ritorno a casa non è stata trovata la cagnolina, un incrocio tra maltese e chihuahua. Un appello disperato da parte di una famiglia che non solamente ha perso oggetti di valore ma anche una piccola amica a 4 zampe che tanto amore donava a tutti coloro che la coccolavano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri scatenati: razziata casa, rubata anche la cagnolina

CasertaNews è in caricamento