Furti in 2 case, ma vengono notati e segnalati: uno arrestato, l'altro scappa

Recuperata anche la refurtiva che era stata gettata nella vegetazione

Nel corso del pomeriggio, a Castel Volturno, i carabinieri della locale Stazione, coadiuvati dai militari della Compagnia di Intervento Operativo del 10° Reggimento Carabinieri "Campania", hanno proceduto all’arresto di B.N., 42 anni, pluripregiudicato, poiché ritenuto responsabile di furto in abitazione.

I militari dell’Arma hanno intercettato e bloccato l’uomo mentre si stava allontanando unitamente ad un complice in corso di identificazione, sulla SS Domiziana dopo che, aveva perpetrato alcuni furti all’interno di due abitazioni del luogo.

A seguito di perquisizione i militari dell’Arma hanno rinvenuto, nella vegetazione circostante, dove era stata abilmente occultata, parte della refurtiva, consistente in strumenti di precisione per lavori di idraulica, che è stata riconsegnata agli aventi diritto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano non sfonda a Caserta nonostante i big. Zinzi è il più votato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento