Sorpreso a rubare in casa aggredisce i carabinieri con un bastone

Il 32enne ghanese ha reagito all’arresto dei militari

I carabinieri della sezione radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone hanno tratto in arresto questa mattina per tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale Paul Peprah, 32enne del Ghana, irregolare sul territorio nazionale. 

L’uomo, bloccato dai militari dell’Arma mentre tentava di asportare suppellettili vari da un’abitazione, allo scopo di sottrarsi all’arresto opponeva resistenza tentando di colpire con un bastone di legno i carabinieri, che nella circostanza riuscivano ad immobilizzarlo con non poche difficoltà. 

L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento