Sorpreso a rubare in casa aggredisce i carabinieri con un bastone

Il 32enne ghanese ha reagito all’arresto dei militari

I carabinieri della sezione radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone hanno tratto in arresto questa mattina per tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale Paul Peprah, 32enne del Ghana, irregolare sul territorio nazionale. 

L’uomo, bloccato dai militari dell’Arma mentre tentava di asportare suppellettili vari da un’abitazione, allo scopo di sottrarsi all’arresto opponeva resistenza tentando di colpire con un bastone di legno i carabinieri, che nella circostanza riuscivano ad immobilizzarlo con non poche difficoltà. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sfondata la quota dei mille casi in Campania

  • Coronavirus, 20 casi nuovi. In Campania 956 contagiati

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, donna contagiata a Santa Maria Capua Vetere

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

Torna su
CasertaNews è in caricamento