menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Ruba 90 litri di carburante nel cantiere dell'alta velocità: arrestato

In manette un 38enne, denunciata a piede libero la fidanzata

I carabinieri della Stazione di Valle di Maddaloni, nel corso di un servizio di controllo del territorio, in via Cognuolo, presso il cantiere dell’alta velocità denominato varco 11, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per furto aggravato in concorso, di A. F. 38enne, residente a Mormanno (CS), e denunciato in stato di libertà una 28enne di Limatola (BN), sua convivente.

I militari dell’Arma hanno intercettato i due in sosta con un autovettura in uso, all'ingresso del predetto cantiere, mentre A.F. caricava 5 taniche di carburante per un totale di 90 litri, all'interno del veicolo dove ad attenderlo vi era la 28enne beneventana, unitamente alla loro figlia di 5 anni. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    "Cirillo arrestato. Ora mio padre può riposare in pace"

  • Cronaca

    Nove vittime del virus nel casertano, 150 nuovi positivi

  • Cronaca

    La carcassa di un capodoglio sulla spiaggia casertana | FOTO

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento