Colpo ai cantieri della Tav: rubati due escavatori

I carabinieri hanno acquisito i filmati delle telecamere per cercare di risalire ai responsabili del furto

(foto di repertorio)

Sottratti due escavatori da due cantieri Tav a Valle di Maddaloni. È successo nella notte tra mercoledì e giovedì in due distinti cantieri della Tav (ne sono dislocati ben 6 nel territorio maddalonese) dove sono stati sottratti due escavatori del valore ancora in corso di stima. Il personale dei cantieri, resosi conto stamane del furto subìto, ha sporto denuncia presso la stazione carabinieri di Valle di Maddaloni che ha provveduto ai rilievi ed all'acquisizione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza di esercizi commerciali e residenze private poste in vie limitrofe ai cantieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

Torna su
CasertaNews è in caricamento