I ladri colpiscono nel bar dell'area di servizio

I malviventi distruggono la vetrata con un piccone e portano via 3mila euro di tabacchi e 400 euro contenuti nella cassa

(foto di repertorio)

Assalto al bar tabacchi sito nell'area di servizio vicino al casello autostradale di Caianello. Nel corso della notte una banda di malviventi è entrata in azione all'interno dell'attività commerciale, dopo aver praticamente distrutto la vetrata con un piccone.

I banditi hanno portato via circa 3mila euro di tabacchi e 400 euro in contanti contenuti nel registratore di cassa. Il danno alla struttura, invece, è ancora in via di quantificazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto i carabinieri della stazione di Capua hanno avviato le indagini sul caso per cercare di acciuffare la banda di malviventi. Le telecamere di videosorveglianza potranno certamente fornire supporto alle indagini dei militari dell'Arma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento