rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Corso Trieste

Colpo in banca, l'assalto a picconate per rubare la cassa | LE FOTO

Polizia al lavoro sui filmati della videosorveglianza, i residenti non si sono accorti di nulla

Sarà fondamentale la visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza piazzate all’interno e all’esterno della Banca di Credito Popolare per fare luce sulla rapina avvenuta questa mattina alle 4 lungo corso Trieste, a Caserta.

Le indagini sono affidate alla Polizia di Stato del Capoluogo, giunta sul posto anche con la scientifica, che ha compiuto i primi rilievi nell’istituto bancario. L’intervento degli agenti è avvenuto grazie alla segnalazione da parte di un residente del posto, un signore che abita in un palazzo proprio di fronte la banca, che ha dato l’allarme decine di minuti dopo il raid.

Furto Banca di Credito Popolare Caserta

Nessuno a quanto pare si è infatti accorto del blitz compiuto dai rapinatori alle 4 del mattino, nonostante il grande rumore compiuto nel raid all’istituto bancario. Stando ad una prima ricostruzione, la banda ha inizialmente cercato di penetrare in banca prendendo a picconate la vetrata affianco all’ingresso. Visto la difficoltà riscontrata nel primo tentativo, i ladri sono poi passati alla porta riservata ai clienti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo in banca, l'assalto a picconate per rubare la cassa | LE FOTO

CasertaNews è in caricamento