Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Sfondano vetro e rubano nell'auto. "Ladri ripresi dalle telecamere"

La vittima ha denunciato che "hanno agito con un cappellino per coprire il volto"

I danni all'automobile ferma in sosta in corso Europa ad Aversa

Banditi scatenati ad Aversa. Ancora una volta nel mirino dei ladri sono finite le auto parcheggiate, stavolta in su Corso Europa, che sono state derubate di quanto era presente al loro interno. Ma oltre al danno per il furto i proprietari delle vetture hanno dovuto fare i conti anche con quelli ai veicoli con i vetri rotti per mettere a segno i raid. Situazioni simili, purtroppo, si verificano tutti i giorni con i residenti che sono sempre più esasperati per il dilagare di questo fenomeno criminale. I delinquenti sarebbero stati ripresi dalle telecamere: hanno agito con un cappellino a coprire il volto. Ripresa anche la targa ma difficilmente porterà al vero autore del raid. 

E' sempre più allarme di furti, in particolare ad Aversa dove il fenomeno non accenna a diminuire. Siamo di fronte a furti di autoradio, di borse lasciate distrattamente nella vettura perché vuote o contenenti oggetti di scarso valore, telefoni cellulari, pneumatici, attrezzature presenti nei bagagliai. Ovviamente, per impadronirsene rompono, senza remora alcuna, deflettori, lunotti, portiere, procurando ulteriori danni ai malcapitati, che di mattina trovano l’amara sorpresa. Ad essere appetiti dai “topi di autovetture” sono anche gli pneumatici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano vetro e rubano nell'auto. "Ladri ripresi dalle telecamere"

CasertaNews è in caricamento