Sfondano vetro dell'auto per rubare | FOTO

Ladri in azione in via Aldo Moro nonostante le restrizioni anti Covid

Il vetro rotto dell'automobile in via Aldo Moro ad Aversa

I ladri tornano a colpire ad Aversa nonostante le pesanti restrizioni anti Covid dovute alla zona rossa. Questa volta a finire nel mirino dei malviventi è stata un'automobile parcheggiata in via Aldo Moro. Nella notte ignoti hanno sfondato il vetro della vettura per rubare tutto ciò che c'era al suo interno e solo in mattinata il proprietario dell'auto ha scoperto il furto subito. Non è la prima volta che si verificano furti ai danni delle auto nella città normanna e nonostante le varie segnalazioni alle forze dell'ordine e al Comune (per l'istallazione delle telecamere) i ladri continuano ad agire indisturbati. La rabbia dei residenti dunque è davvero tanta, sopratutto alla luce delle restizioni anti Covid: "Ci si sposta con l'autocertificazione, ma a questi nessuno li ferma?", si chiede uno dei cittadini aversani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento