Cronaca

Rubata l'auto di un pizzaiolo, presi anche i biglietti dei Maneskin

Lo sfogo social del maestro dell'impasto: "Per noi non era solo un'auto ma un traguardo raggiunto con sacrifici"

Rubata l’auto di un pizzaiolo a domicilio. E’ accaduto a Caserta in via Mulini Militari, a due passi dalla Reggia.

Il professionista dell’impasto si trovava lì per lavoro. I ladri hanno portato via la sua Range Rover Evoque, comprata meno di un anno fa con immensi sacrifici. “Può sembrare solo una macchina per noi è stato un traguardo non sociale né di bellezza ma il traguardo alla fine di un impegno enorme”, ha detto deluso per l’accaduto.

Non solo la vettura. Il malcapitato pizzaiolo ha anche denunciato, attraverso i social, che tra occhiali e tablet all’interno dell’abitacolo vi erano anche tre biglietti per il concerto dei Maneskin. Una delusione doppia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubata l'auto di un pizzaiolo, presi anche i biglietti dei Maneskin

CasertaNews è in caricamento