Furti in bar e negozi, vertice col prefetto: aumentano i controlli

I commercianti ascoltati nel corso della riunione per l’ordine pubblico e la sicurezza

Le immagini di uno degli ultimi furti commessi a Marcianise

Aumenteranno i controlli delle forze dell’ordine per cercare di mettere un freno ai furti che sono stati commessi nelle ultime settimane ai danni di bar e negozi di Marcianise. E’ questa la decisione annunciata dopo la riunione del comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza svoltasi a Caserta dopo le richieste dei commercianti che lamentavano un aumento degli episodi di micro criminalità. In realtà dal confronto avuto a Caserta non sembra esserci un aumento degli episodi rispetto a quelli dello scorso anno, ma comunque si è deciso di attuare un controllo del territorio più frequente per dare una risposta alle richieste dei commercianti.

L’Assoesercenti di Marcianise, in una nota, ha espresso “soddisfazione per l'incontro avuto col prefetto di Caserta Raffaele Ruberto, il questore Antonio Borrelli, il comandante dell'Arma dei Carabinieri Alberto Maestri ed il comandante della Guardia di Finanza Andrea Mercatili”.

Il presidente di Assoesercenti Giuseppe Delli Paoli ed il vicepresidente Fortunato Benfromato, unitamente al presidente provinciale di Confesercenti Salvatore Petrella e al direttore provinciale Gennaro Ricciardi hanno preso parte al Comitato Provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica convocato a seguito di alcuni episodi di furti ai danni di attività commerciali insite nel territorio marcianisano. All'incontro era presente il sindaco Antonello Velardi ed il comandante della Polizia Municpale di Marcianise Albero Negro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ringraziamo le forze dell'ordine per la loro opera ed il loro impegno quotidiano a difesa del territorio - ha riferito Giuseppe Delli Paoli a margine della riunione del comitato in prefettura - abbiamo avuto un ottimo confronto nel qaule abbiamo toccato con mano lo sforzo effettuato per la tutela della sicurezza dei cittadini e dei tanti operatori commerciali di Marcianise. Nei mesi scorsi, a seguito di vari furti arrecati ai danni di varie attività commerciali del posto avevamo espresso la nostra preoccupazione. Ci auguriamo che con la collaborazione di tutti, nel prossimo futuro si possa verificare un forte calo di episodi legati al crimine e al malaffare. Infine ringrazio il sindaco Velardi ed il Comandante Negro per il loro impegno e la Confesercenti Provinciale di Caserta nelle persone del Presidente Petrella e del Direttore Ricciardi che hanno sostenuto gli operatori e l'Assoesercenti di Marcianise affinchè si svolgesse questo incontro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Il contagio dilaga nel casertano: oltre mille positivi in 24 ore. E c'è un altro morto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento