Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Razziate le cappelle del cimitero per 3 notti consecutive

Alcune strutture danneggiate. Colpito anche il deposito

I ladri sono tornati a far “sentire” la propria presenza al cimitero di Caserta. Nel mirino sono finite diverse cappelle private ed anche il deposito della struttura di via Talamonti. Stavolta, però, oltre a rubare il rame e tanti oggetti lasciati in ricordo dei defunti, i ladri hanno fatto anche danni importanti tra vetri rotti e strutture danneggiate. Il direttore del cimitero si è recato a presentare denuncia ai carabinieri anche se non si ha ancora il quadro preciso delle tombe razziate: si attende che i familiari dei defunti verifichino i danni e presentino anche loro denuncia per cercare di fermare questa banda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Razziate le cappelle del cimitero per 3 notti consecutive

CasertaNews è in caricamento