Ladri scatenati, blitz nell'appartamento con la famiglia ancora in casa

La banda aveva colpito precedentemente in un'altra abitazione

I cittadini di Capua si scoprono ancora una volta vittime di continui furti in casa. Gli ultimi due episodi sono stati denunciati questa notte in due diversi quartieri della città, dove i nervi sono tesissimi per la sensazione di paura costante.

Il primo furto è avvenuto poco prima della mezzanotte in un appartamento di via Boscariello, dove i ladri hanno approfittato dell’assenza dei proprietari per svaligiare una abitazione. Trascorsa qualche ora, verso le 3:30, i malviventi si sono spostati in viale Ferrovia, dopo hanno tentato il blitz in un'altra casa. La “visita a domicilio” è fortunatamente finita in un buco nell’acqua perché il sistema d’allarme dell’abitazione ha funzionato, mentre nell'abitazione era presente l'intera famiglia.

Non è ancora chiaro se ad agire la scorsa notte sia stata la stessa banda, ma la tensione e la paura tra i cittadini di Capua è salita a livelli mai visti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento