Banda di topi d'appartamento arrestata a Caserta

Avevano messo a segno almeno sette furti in abitazione e in una tabaccheria

I tre finiti in manette sono albanesi, un quarto è ancora latitante

Sono stati arrestati tra Frosinone e Caserta i tre albanesi, un quarto è latitante, ritenuti gli autori di almeno sette furti in abitazione e in una tabaccheria messi a segno nel Chietino. A compiere gli arresti la Squadra Mobile di Chieti in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del locale Tribunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I quattro, fra i 29 e i 35 anni, hanno precedenti, uno di loro è considerato molto pericoloso per via di una rapina in villa nel nord Italia di cui sarebbe responsabile. Gli arresti - con le accuse di ricettazione e furto pluriaggravato - sono stati eseguiti tra il 15 e 16 novembre scorsi tra Frosinone e Caserta. I furti sono stati commessi nelle frazioni di Villa Caldari a Ortona e nei comuni di Crecchio, Arielli e Torrevecchia Teatina. Refurtiva fra 15 mila e 20mila euro era stata trovata a inizio novembre in due stanze di un bed & breakfast nel quale i quattro alloggiavano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento