rotate-mobile
Cronaca Mondragone

Controlli a raffica contro i 'falsi disabili': beccati in 200

Utilizzano fraudolentemente il contrassegno invalidi per sostare nell'area dedicata

Maxi operazione della Polizia Locale di Mondragone diretta dal comandante David Bonuglia contro i "furbetti delle strisce", ovvero i cittadini che fanno uso improprio del 'contrassegno invalidi' per la sosta e parcheggiano nell'area riservata ai disabili.

Negli ultimi giorni sono stati comminati 200 verbali e decurtati dalle patenti di guida ben 116 punti. Il personale del Reparto Viabilità, in particolare i neo agenti assunti nell’ultimo periodo, ha iniziato una fitta serie di controlli al fine di individuare le persone dedite ad un uso improprio del permesso invalidi, sostando negli stalli a loro dedicati e ai trasgressori. I controlli proseguiranno e saranno allargati anche su altre violazioni del Codice della Strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a raffica contro i 'falsi disabili': beccati in 200

CasertaNews è in caricamento