rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Piana di Monte Verna

L'ultimo viaggio di Paolo: lacrime e dolore per l'addio al 18enne

Il sindaco gli dedica una poesia. Sulle moto spuntano le foto del ragazzo

Un dolore così forte da spezzare l’anima. E’ quello che è stato vissuto da tutta la comunità di Piana di Monte Verna che, sabato pomeriggio, si è stretta attorno alla famiglia di Paolo Mone, il 18enne che ha perso la vita in un drammatico incidente stradale lungo la provinciale che collega Caiazzo ad Alife.

Nella chiesa dello Spirito Santo di Piana di Monte Verna si sono svolti i funerali del giovane studente: tutti gli amici si sono stretti alla famiglia del ragazzo per accompagnarlo nell’ultimo viaggio terreno. Le lacrime hanno bagnato i visi di tutti i presenti, affranti da un destino crudele che ha strappato alla vita un ragazzo di appena 18 anni. C’è anche chi ha messo sulla moto una foto di Paolo per ricordarlo. Il sindaco di Piana,

Stefano Lombardi, che aveva dichiarato il lutto cittadino per i funerali, ha voluto ricordalo con una poesia di Ferinando Pessoa. “La morte è la curva della strada, morire è solo non essere visto. Se ascolto, sento i tuoi passi esistere come io esisto. La terra è fatta di cielo. Non ha nido la menzogna. Mai nessuno s’è smarrito. Tutto è verità e passaggio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultimo viaggio di Paolo: lacrime e dolore per l'addio al 18enne

CasertaNews è in caricamento