L'addio a Nando tra lacrime e rabbia. Il sindaco: "Un esempio per tutti noi"

Capua saluta il 39enne morto in un drammatico incidente sul lavoro

Nando Brunetti è morto a 39 anni

Capua si è fermata per tributare l’ultimo saluto a Nando Brunetti, il 39enne deceduto nei giorni scorsi dopo un drammatico incidente sul luogo di lavoro. I familiari e tanti amici hanno voluto accompagnare il giovane padre nell’ultimo viaggio terreno, restano vicino alla moglie ed alla famiglia. Sui loro volti tante lacrime e la rabbia per una vita spezzata troppo preso.

“Fermarsi è d’obbligo - ha affermato il sindaco di Capua Luca Branco - All'interno delle comunità cittadine ci sono persone che vivono i propri giorni donando se stessi agli altri. È forse l'esempio più alto di cittadinanza attiva. Ma tutto questo diventa perfetto quando chi dona se stesso lo fa con gioia e serenità. Nando è un esempio per tutti noi: un giovane padre esemplare sul posto di lavoro, attento alla famiglia e vicino a tutte le azioni solidali in cui è stato coinvolto. È un dolore immenso che colpisce tutti, in primis la famiglia, gli amici e tutta la comunità. Ma abbiamo il dovere di fare memoria della vita di Nando per essere tutti uomini migliori: si può essere professionisti e padri, musicisti e volontari, cittadini appassionati. Personalmente volevo ringraziare pubblicamente la famiglia di Nando tutta per la discrezione mostrata e la dignità nel dolore. Invito tutti a stringersi attorno a chi ha amato Nando Brunetti come uomo, professionista e musicista”.

Nando Brunetti, era originario di Capua, ma aveva vissuto anche a Vitulazio e Bellona. Adorava la musica e suonava il basso. Era per questo molto conosciuto sia in paese che fuori. Sposato e con un figlio piccolo, era in attesa del suo secondogenito. Ricordato da tutti sempre col sorriso sulle labbra, ha dedicato la sua vita al lavoro, alla musica e all’amore per la propria famiglia. Fin quando il destino non ha deciso di mettere fine, con grande anticipo, alla sua vita terrena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Aumentano i contagi, altre 8 vittime del Covid nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento