rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Incidente mortale: effettuata l’autopsia, fissati i funerali di Francesco Razza

Il manager della ‘Stellantis’ morto in un drammatico schianto in moto

Si terranno giovedì 31 marzo, alle ore 12, presso la Basilica di Santa Maria Maggiore di Santa Maria Capua Vetere, i funerali di Francesco Razza, il 46enne sammaritano manager dello stabilimento "Stellantis" di Piedimonte San Germano (Lazio) coinvolto in un tragico incidente sulla Casilina in località Casolata nel Comune di Teano.

Il centauro della città del Foro si trovava alla guida della sua Ducati Rossa quando, all'altezza del km 181+600, ha impattato violentemente contro una Fiat Panda condotta da V. M. 23enne di Teano. Un urto violentissimo che ha fatto sobbalzare il manager sammaritano per svariati metri per poi schiantarsi al suolo. Morendo, di fatto, sul colpo.

Dopo un'attenta ricostruzione della dinamica del fatale sinistro al vaglio della polizia stradale di Caianello, il Pubblico Ministero del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha iscritto nel registro degli indagati V. M. per omicidio stradale anche a seguito di una grave violazione accertata dagli agenti a suo carico.

Stamane è stato effettuato l'esame autoptico sulla salma di Francesco Razza per poi procedere alla restituzione della salma ai familiari rappresentanti dall'avvocato Mauro Iodice per le esequie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale: effettuata l’autopsia, fissati i funerali di Francesco Razza

CasertaNews è in caricamento