rotate-mobile
Cronaca Falciano del Massico

Strada inondata da acqua e fango a pochi mesi dalla fine dei lavori

La denuncia dell'opposizione: "Il temporale delle scorse ore ha causato l’inondazione della strada, evento facilmente prevedibile"

Acqua e fango inondano via Castelluccio, a Falciano del Massico, dopo i lavori realizzati pochi mesi fa. A denunciare l'accaduto sono i componenti del gruppo consiliare "ViviAmo Falciano": "Un disastro annunciato".

"Con l’arrivo delle prime piogge - fanno sapere i consiglieri - si stanno già registrando a Falciano disagi e danni. La zona maggiormente colpita è stata via Castelluccio dove durante la campagna elettorale l’attuale amministrazione ha eseguito una serie di interventi in fretta e furia con l’intento di gettare fumo negli occhi dei cittadini. Qualche giorno fa membri del gruppo Viviamo Falciano hanno effettuato un sopralluogo in quella zona constatando, a soltanto pochi mesi dalla conclusione dei lavori, lo stato di degrado e di abbandono di tale strada con un manto stradale già usurato e danneggiato".

Dall'opposizione concludono: "Il temporale delle scorse ore ha causato l’inondazione della strada, evento facilmente prevedibile. Queste sono le conseguenze del modo approssimativo e superficiale di operare degli attuali amministratori".

via castelluccio falciano2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada inondata da acqua e fango a pochi mesi dalla fine dei lavori

CasertaNews è in caricamento