rotate-mobile
Cronaca Parete / Via Vittorio Emanuele

FORZA LUIGI Il 14enne operato nella notte di Natale: estratto il proiettile

I carabinieri acquisiscono le immagini delle telacamere: si cerca chi ha sparato

E’ stata un’operazione delicatissima quella a cui è stato sottoposto nella notte della vigilia di Natale il 14enne Luigi P., rimasto ferito nel pomeriggi del 24 dicembre da un proiettile vagante che gli si è conficcato nel cranio. Il ragazzino è stato operato all’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta ed è ora ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale del Capoluogo, con familiari ed amici che stanno attendendo buone notizie dai medici.

Intanto sul fronte delle indagini si sta cercando di capire chi ha esploso il colpo di pistola. I carabinieri di Parete hanno acquisito tutte le immagini delle telecamere che circondano l’area di via Vittorio Emanuele (dove è stato ferito Luigi) per tentare di individuare qualche dettagli che possa aiutare a ricostruire l’accaduto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FORZA LUIGI Il 14enne operato nella notte di Natale: estratto il proiettile

CasertaNews è in caricamento