Scatta il doppio sequestro dopo il blitz dei carabinieri | FOTO

Nell'area hanno trovato anche un'auto vandalizzata

La scoperta del gruppo Forestale dei carabinieri a Santa Lucia

I Carabinieri Forestali di Caserta, durante un ordinario servizio di controllo del territorio mirato al contrasto dei reati in materia di illeciti smaltimenti di rifiuti, nel comune di Caserta, in località “Santa Lucia”, hanno rinvenuto, all’interno di fondi agricoli privati, due distinte ed estese aree destinate all’illecito ed incontrollato smaltimento sul suolo di rifiuti speciali sia di tipo pericoloso che non pericoloso quali materiali provenienti da demolizioni e disfacimenti edilizi, plastica, legno, cartongesso, ceramica, vetro, tendaggi, grondaie in pvc, pitture, toner, stampanti, fotocopiatrici, materiale elettronico, nonché rifiuti urbani.

forestale sequestro santa lucia caserta1-2

E' stata anche rinvenuta sul posto anche un’autovettura parzialmente vandalizzata. I rifiuti sono risultati essere stati smaltiti in epoca recente. I militari hanno proceduto ai sequestri preventivi d’iniziativa delle predette due aree interessate dagli smaltimenti incontrollati sul suolo dei rifiuti speciali. Sono in corso gli accertamenti per risalire agli autori delle condotte illecite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento