menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vigili del fuoco, protezione civile e Comune continuano a monitorare il fiume Volturno

Vigili del fuoco, protezione civile e Comune continuano a monitorare il fiume Volturno

Fiume Volturno in piena, scende il livello dell'acqua: Ponte Vecchio salvo

Era salito fin oltre gli 8 metri. La situazione è ancora sotto osservazione, ma il peggio è passato

Dopo lo spavento dei cittadini per il fiume Volturno straripato a causa dell'ondata di maltempo abbattutasi in Terra di Lavoro, il peggio sembra essere passato. Quelle della domenica appena trascorsa sono state ore durissime per la città di Capua che non ha resistito alle flagellate del violento temporale, risultando tra le più colpite della provincia di Caserta.

Alberi crollati improvvisamente al suolo, cartelloni spazzati via dal vento e soprattutto l'emergenza al Ponte Vecchio costretto ad arginare autonomamente la piena del Volturno e il traffico veicolare. 

Grazie agli interventi che stanno svolgendo, da ieri, i vigili del fuoco, le forze dell'ordine, il Comune e la protezione civile, tuttavia, si è riusciti ad arginare l'allerta legata al Volturno. Questa mattina, infatti, il livello del fiume è sceso di 30 centimetri, dopo che nella notte era salito fin oltre gli 8 metri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento