rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Vitulazio

Il Comune perde i finanziamenti per il cimitero e l'opposizione attacca

"Quando Russo era all'opposizione si incatenava fuori al cimitero, ora non riesce a portare a casa i fondi"

“Un altro finanziamento perso, questa volta riguarda la rigenerazione urbana” tuona il consigliere comunale di Vitulazio Antonio Scialdone. “Uno dei cavalli di battaglia del sindaco Raffaele Russo quando era all’opposizione è finito in un nulla di fatto” gli fanno eco gli altri due componenti della minoranza, Francesco Di Gaetano e Pasquale Cammuso. “Nei 10 anni di opposizione, Raffaele Russo era solito fare foto ed appelli, attaccato ai cancelli del cimitero di via 54 Martiri, poi è diventato sindaco e il finanziamento è stato perso. Un’altra occasione persa, l’ennesimo fallimento”.

I consiglieri fanno riferimento al bando per progetti di rigenerazione urbana volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale. La giunta comunale aveva presentato al Ministero dell’Interno un progetto di recupero dell’area vecchio cimitero in via del Macello da destinare a verde pubblico. Nei giorni scorsi il Ministero ha pubblicato la graduatoria ed il finanziamento di Vitulazio è stato bocciato.

“Speriamo bene nei prossimi bandi, Vitulazio non merita questo” concludono i consiglieri comunali di opposizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune perde i finanziamenti per il cimitero e l'opposizione attacca

CasertaNews è in caricamento