Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Due borsoni pieni di cellulari, blitz della Finanza: sequestri e 2 denunce

I finanzieri hanno denunciato due ambulanti

La Finanza di Piedimonte Matese ha sequestrato due grossi borsoni contenenti telefoni cellulari e altri strumenti elettronici che potrebbero essere provento di furto. I finanzieri hanno fatto partire il blitz in via Napoli a Vairano Patenora dopo una segnalazione giunta da un residente. Scoperti due venditori ambulanti che avevano, come già detto, questi cellulari nascosti in due grossi borsoni contenenti oggetti elettronici di 'dubbia provenienza'. Due persone non hanno saputo dare una spiegazione al possesso di tutti quei cellulari e quindi sono stati denunciati dalla guardia di finanza mentre i due borsoni, cont tutti i cellulari, sono stati sottoposti a sequestro e ora si verificherà se si tratta di oggetti rubati oppure no, e quindi di conseguenza si valuteranno anche i provvedimenti verso i due ambulanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due borsoni pieni di cellulari, blitz della Finanza: sequestri e 2 denunce

CasertaNews è in caricamento