"Anna siamo tutte noi". Una fiaccolata per ricordare la vittima della follia di Bellona

Tutti in piazza per rivendicare il diritto di essere donne libere

Anna Carusone, vittima della follia omicida del marito Davide Mango

Una fiaccolata per Anna Carusone, la donna uccisa la scorsa settimana a Bellona quando un raptus di follia ha colpito il marito Davide Mango, poi barricatosi in casa sparando diversi colpi di arma da fuoco contro i passanti sotto l’abitazione.

Lo scorso 25 gennaio la comunità di Camigliano aveva dato un ultimo saluto ad Anna, ma domenica 4 febbraio si tornerà in strada per alzare la voce contro la violenza sulle donne. L’associazione Spazio Donna Onlus parteciperà alla fiaccolata per rivendicare “rivendicare il nostro diritto di essere donne libere, per rompere il silenzio, per stringerci forte al dolore e alla rabbia di chi resta, di chi non ci sta più e urla basta”.

“Ancora una volta una di noi. Anna siamo tutte noi. Quante Anna incontriamo per strada, al supermercato, al parco? Sono tutte quelle donne che dietro un sorriso nascondono una vita fatta di silenzi. Una storia che ha sempre lo stesso copione: dei figli spettatori di indicibili attimi di follia e un terribile epilogo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corteo partirà dalla piazzetta di Leporono alle ore 18 e raggiungerà Camigliano percorrendo le strade principali. Un modo per stare accanto a Suami, figlia della vittima, che quel giorno si salvò miracolosamente dai colpi esplosi dal padre anche verso di lei, rifugiandosi in un vicino supermercato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento