I poliziotti sorprendono 30 persone in un locale per una festa di compleanno

Multe al titolare e a tutti i partecipanti per violazione del Dpcm. Scatta anche la chiusura del locale per 5 giorni

(foto di repertorio)

Violato il Dpcm del 13 ottobre 2020: chiusura di un locale per 5 giorni e sanzione per il titolare ed i partecipanti ad una festa di compleanno. È quanto accaduto in un locale di via Mastantuono a Santa Maria Capua Vetere dove all'una di notte, tra mercoledì e giovedì, la volante del Commissariato sammaritano ha sorpreso circa 30 persone intente a festeggiare a suon di musica (ad alto volume) una festa di compleanno.

Accertata in 'flagranza' la violazione della disposizione governativa che prevede la chiusura di locali e ristoranti alle ore 24, oltre che vietare lo svolgimento di feste in tutti i luoghi all'aperto ed al chiuso, gli agenti sammaritani non hanno potuto far altro che sanzionare il titolare del locale (con una multa di 400 euro) disponendone la chiusura per 5 giorni, oltre che multare i relativi partecipanti alla festicciola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento