rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Francolise

Ferito da un colpo di pistola: si prega per il 15enne

E' in condizioni gravissime all'ospedale di Caserta. Balistica ed accertamenti tecnici al vaglio dei carabinieri

Si prega per Paolo, lo studente di Francolise ricoverato all'ospedale di Caserta per una gravissima ferita alla testa provocata da un colpo esploso da una pistola presente in casa. Il ragazzo è in condizioni gravissime, tenuto in vita dalle macchine del reparto di terapia intensiva. Un'intera comunità, quella di Francolise, si è stretta in preghiera per una giovane vita appesa ad un filo che di ora in ora si assottiglia. 

Intanto proseguono le indagini avviate dai carabinieri che stanno cercando di ricostruire la vicenda. Stando ai rumors circolati in paese il 15enne avrebbe avuto una discussione con i familiari la sera prima della tragedia. Voci che non trovano conferme nel lavoro degli investigatori che continuano nel loro lavoro sia con indagini balistiche sia con accertamenti tecnici, come la prova Stub effettuata sui familiari che erano in casa con il ragazzo poco prima. 

I militari hanno ascoltato la loro testimonianza. Si indaga e si prega. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferito da un colpo di pistola: si prega per il 15enne

CasertaNews è in caricamento