Terrificante schianto: auto si accartoccia, 2 in fin di vita

Bilancio drammatico dopo lo scontro sulla Domitiana: 4 feriti in ospedale

Un terribile incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi sulla Domiziana, poco prima di Levagnole. Nell’impatto sono rimaste coinvolte due automobili che si sono scontrate frontalmente. L’impatto è stato molto violento: una delle vetture si è letteralmente accartocciata ed è finita in un fosso. Sono stati gli altri automobilisti ad allertare i soccorsi. Sul posto sono giunte le ambulanze che hanno provveduto a soccorrere i quattro feriti, i carabinieri ed anche una pattuglia della polizia municipale di Mondragone.

Nello scontro frontale sono rimaste coinvolte una Toyota IQ ed una Fiat Punto. Il conducente della Punto, D.A., 59 anni, è stato ricoverato alla Clinica Pineta Grande in prognosi riservata mentre meno gravi sembrano essere le condizioni degli altri 2 occupanti della vettura giunti alla clinica castellana in codice giallo. Il conducente della Toyota, N.L di 50 anni, è invece stato trasferito all'ospedale Moscati di Aversa dove è giunto in codice rosso. Sulle sue condizioni i medici si sono riservati dallo scioglimento di una prognosi.

La Procura di Santa Maria Capua Vetere ha disposto il sequestro dei veicoli coinvolti e le analisi sui due uomini volte a verificare l' assunzione di sostanze alcoliche o psicotrope o stupefacenti.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento