rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca San Tammaro

Ragazzo ferito dai botti di Capodanno

Soccorso all’ospedale di Caserta, poi trasferito a Napoli per una lesione all'occhio

Un ragazzo è rimasto ferito durante i festeggiamenti della notte di Capodanno in provincia di Caserta. 

Si tratta di un ventiduenne  di San Tammaro, giunto nella notte presso l’ospedale di Caserta.  Il giovane è rimasto ferito a due dita della mano destra ed è poi stato traferito all’ospedale Pellegrini di Napoli per una lesione all’occhio destro. Non è in pericolo di vita. 

Per il resto la serata è scorsa via abbastanza tranquillamente. E' andata peggio in proivincia di Napoli dove sono rimaste ferite 16 persone. La maggior parte dei feriti (13) è concentrata nella città di Napoli (tra cui tre minorenni). In provincia sono 3 le persone colpite dai botti (2 minori).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo ferito dai botti di Capodanno

CasertaNews è in caricamento