menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bollettino falso utilizzato per i pagamenti

Il bollettino falso utilizzato per i pagamenti

Bollettini falsificati per i condoni edilizi: 2 condanne

Quattro anni al dipendente del Comune, due al tecnico

Arrivano le prime due condanne per l’inchiesta sui falsi condoni al Comune di Maddaloni. I giudici hanno inflitto 4 anni al geometra del Comune Michele Della Peruta e 2 anni al tecnico Michele Pietropaolo. Assolta, invece, Rosa Iovene.

Come riporta 'Cronache di Caserta', Della Peruta e Pietropaolo finirono sotto indagine per i reati di induzione indebita a dare o promettere utilità e truffa aggravata al termine di un’inchiesta della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere nata dopo la denuncia di un privato cittadino nel 2015 in cui aveva segnalato come Della Peruta e Pietropaolo avrebbero chiesto una tangente di 5000 euro per il rilascio del condono edilizio.

Le successive indagini permisero di scoprire che i due riuscivano a falsificare i pagamenti grazie ad un bollettino falso degli anni ’80 che veniva utilizzato sistematicamente per falsificare le pratiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento